Brevi biografie dei protagonisti del primo Risorgimento bergamasco

Giovan Battista BERIZZI

(? - 27 ottobre 1848)

Partecip˛ all'insurrezione del 1848 e fu membro del Governo Provvisorio. Nello stesso anno fece parte della delegazione bergamasca che si rec˛ da Carlo Alberto per rendergli ringraziamenti ed ossequi.
Mercante e imprenditore tessile, possedeva vaste cognizioni sia in campo commerciale che industriale, tanto che nel 1837 impiant˛ nel quartiere di Loreto il primo filatoio moderno Vaucanson. Nel 1847 fu tra i fondatori della SocietÓ industriale bergamasca.
Sposato e padre di una numerosa prole, morý travolto da una valanga sullo Spluga alla fine di ottobre del 1848.

 

Principali pubblicazioni di G. B. Berizzi:
Indirizzo alla Guardia nazionale di Lombardia, Bergamo, Mazzoleni, 1848.

Scritti su G. B. Berizzi:
Giacomo Bini, in Giornale di Bergamo, novembre 1849.