Apparato didattico

Preghiere patriottiche e discorsi del clero

 

Durante l'epoca delle insurrezioni i patrioti usarono spesso un linguaggio religioso, modellato sulle preghiere della tradizione cattolica, al fine di imprimere meglio nella coscienza del popolo i valori politici espressi dalla lotta; anche i sacerdoti, con le loro omelie, sottolineavano l'aspetto sacrale dell'impresa in corso. Ti proponiamo una parafrasi del Padre Nostro e tre omelie tenute in momenti diversi; la prima è del vescovo di Bergamo monsignor Carlo Gritti Morlacchi, in occasione della messa in suffragio ai caduti per la patria celebrata il 13 aprile 1848; la seconda e la terza del parroco di Cenate S. Leone e del sacerdote Giuseppe Mariani, rispettivamente il 15 e 24 aprile 1848, in occasione della benedizione delle bandiere tricolori.

 

Doc. 10

  1. Avrai notato che la preghiera è piena di errori; sottolineali.
    Di chi, secondo te, è opera questa parafrasi?
  2. Chi è il "padre nostro" che sta a Vienna?
  3. Trascrivi le espressioni che qualificano l'austriaco come ladro.
  4. Per quale motivo la lotta politica del tempo usava un linguaggio religioso, parafrasando, come in questo esempio, una nota preghiera cattolica?
  5. Quale alta personalità politica e religiosa italiana, schierandosi al fianco dei patrioti legittimò questo linguaggio?

Doc. 11

  1. Individua e trascrivi le caratteristiche dell'esercito dei patrioti e di quello austriaco.
  2. Cosa fecero i patrioti per contribuire alla liberazione della patria?
  3. Perché la liberazione della patria fu anche liberazione della Chiesa?

Doc. 12

  1. Quale è l'atteggiamento della Chiesa nei confronti della guerra di liberazione?
  2. Quale motivo simbolico rappresentano i colori della bandiera italiana?
  3. Cosa significa pertanto la bandiera tricolore per un italiano?…
  4. In che cosa deve confidare il popolo italiano?
  5. Da che cosa deve provenire il conforto a coloro che sono impegnati nella guerra contro l'Austria?
  6. Quale duplice atteggiamento deve avere il popolo italiano contro gli oppressori e i tiranni?

Doc. 13

  1. Quale è stato, secondo le parole del sacerdote, il motivo della vittoria contro gli austriaci?
  2. A quale popolo viene paragonato il popolo italiano? Perché?