il monumento ai caduti

Altra opera pubblica che è rimasta a testimonianza del periodo fascista è il monumento ai caduti in Piazza Dante, la cosiddetta "Togna". Si tratta di una statua in marmo rosso ad opera dello scultore Giovanni Remuzzi di Bergamo. 

Abbiamo trovato testimonianza della sua erezione in un documento dell’aprile del 1939 nel quale si delibera di dare un contributo per quest’opera.