catechismo fascista     

  

D. Chi è il Duce? 

R. Il Duce è il creatore del Fascismo, il rinnovatore della società civile, il Capo del popolo italiano , il fondatore dell’Impero.

D. Perché il Duce è il capo del popolo italiano?

R. Perché egli ha identificato il popolo con la Patria, lo ha chiamato a partecipare alla vita dello Stato e lo dirige sulla via della propria elevazione morale e materiale.

D. Perché il Duce è il fondatore dell’Impero?

R. Perché condusse e vinse, contro il divieto di una coalizione di cinquantadue Stati, la più grande guerra coloniale che la storia ricordi, guerra che egli intuì, volle e diresse per il prestigio, la grandezza, la vita della Patria fascista. Attraverso questa guerra e la conquista dell’Etiopia, l’Italia ha avuto il suo impero di civiltà e di lavoro.

Da PNF, Il primo libro del fascista, Roma, GIL, 1938.