Perché non sei venuto prima

se volevi imparare la storia?

Sono tutto sottosopra

A metà tra infanzia e vecchiaia

Non so nemmeno se vado o vengo,

non posso raccontarti la storia

Se volevi imparare la storia

Avresti dovuto venire prima.

Molto tempo fa, in un villaggio

comparve un drago cattivo

che terrorizzava tutti gli abitanti

con tasse altissime e caos.

Come ben sai c'è sempre

un uomo ardito da qualche parte

e c'era anche in questo villaggio.

Riunì gli abitanti impauriti.

Ordinò di tagliare

un bel po’ di legna da ardere

con cui erigere una recinzione attorno

alla caverna del drago

lasciando uno spazio per fuggire.

Disse di dare fuoco alla palizzata

L'ardito a cavallo

attese il drago in quello spazio.

Il drago si destò

avvolto dalle fiamme.

Per salvarsi la vita si diresse

nell'unico spazio rimasto vuoto

E lì si trovò di fronte

l'ardito a cavallo.

Con la lancia e lo scudo

L'ardito affrontò il drago

Con la bocca spalancata

Il drago balzò per divorarlo

L'ardito puntò la sua lancia alla gola del drago

La lancia entrò nelle fauci

Del drago e gli trafisse la gola

Il drago venne ucciso

Questo canto racconta la battaglia di Adua dal punto di vista del popolo etiope, ed è interessante cogliere il ruolo,  per molti inedito, delle figure di S.Giorgio e del drago

Torna su