Su

"Basta, l'attivitā propagandistica turca, dentro e fuori Tripoli, ha trovato una sfiducia nella nostra forza, una persuasione di poterci sopraffare, il sentimento che eravamo imbelli, carne da massacro, qualche cosa fra l'ebreo e l'armeno."

L'arabo č, come tutti i selvaggi, un bambino feroce:

un po' di dolce e un po' di frustate, dati a tempo, e la sua educazione č fatta.