I luoghi della segregazione e del lavoro coatto

 

 

In questa carta d'Italia sono indicati i luoghi dei campi di concentramento negli anni '40. E' evidente l'alta concentrazione soprattutto nella parte centro orientale del paese. Quanti italiani sapevano che fossero tanto diffusi i "lager" in Italia? Quanti italiani oggi pensano che queste cose esistessero solo in Germania?
Questa fotografia, scattata nel marzo del 1943, ci fa vedere il campo di concentramento di Ferramonti, in provincia di Cosenza. Si noti l'isolamento ma anche l'ampiezza della struttura. Quanti italiani erano a conoscenza di questa realtÓ?