Il Corriere dei Piccoli

Il "Corriere dei Piccoli" ha una più lunga tradizione; nasce a Milano nel 1908 come supplemento per i ragazzi del "Corriere della Sera". Conteneva fumetti sia italiani che americani a cui venivano tolte però le "nuvolette", fu fondato e diretto da Silvio Spaventa Filippi. Dopo la scomparsa di quest'ultimo nel 1931, la direzione passò a Franco Bianchi;in questo periodo il giornale subì l'influenza del regime e i diversi protagonisti dei fumetti cominciarono così ad apparire in divisa di Balilla e ad esprimere sentimenti "fascistissimi".