...Ha buon orecchio ma la voce 

                 è difettosa di gola...

Accidenti alla mia voce... non fosse stato per lui...

                     chi???

il mio maestro naturalmente: 

              Simon Mayr

                                          INFATTI

Johann Simon Mayr aveva dato vita a Bergamo ad un progetto in cui proprio la musica era elemento centrale di un programma di istruzione: le Scuole Caritatevoli

Gaetano fu accettato nella scuola, ma ben presto espulso perchè   "DIFETTOSO DI GOLA"

Quando la commissione della scuola, il 10 settembre 1808, stabilì che era impossibile correggere il difetto vocale organico di Gaetano Donizetti e prese la decisione d’espellerlo (l’unica ragione per tenerlo essendo il canto), Mayr si impegnò perché non fosse allontanato dall’Istituto

                               All'inizio del 1808, secondo anno di studi, Mayr annotò che

            Donizetti è attento e diligente, ha fatto progressi nella lettura musicale

implorando vivamente dalla Congregazione la prolungazione della grazia per l’allievo Donizetti perché possa continuare lo studio di musica.

Quando Donizetti chiama maestro Simone Mayr, intende riconoscere in lui il Maestro non solo di musica, ma di vita. L'epistolario donizettiano infatti è un continuo riferirsi alla benevolenza, ai consigli, al bene da lui ricevuto: un'unica manifestazione di stima, di affetto, di costante gratitudine al Maestro per quanto è stato trasmesso in lui e riaffiorato in lui di saggio, di buono, di bello

ritorna

Istruzione

Cultura

Assistenza