Primordi

Scienza precristiana Scienza cristiana Da Galileo a oggi

Home
Su
Primordi
Gli Egizi
Cenni agli Indiani
Cenni ai Cinesi
Epoca classica
Epoca ellenistica
I Romani
Gli Arabi
Mussulmani 1000-1250

 

Da sempre l'uomo si è chiesto un perché su ogni cosa che lo circonda. Così da questi perché è nata nell'uomo la voglia di conoscere, che lo ha portato a scoprire la matematica, l'astronomia, l'astrologia e tutte le scienze che sono pervenute a noi. La scienza ebbe origine dalle osservazioni astronomiche che servivano ai sacerdoti per determinare le festività religiose. La geometria, come indica il suo nome, geo = terra, metria = misura, era la misurazione del suolo. Con l'osservazione delle stelle e la necessità di costruire un calendario, gli antichi crearono l'astronomia, che fu favorita anche dalla navigazione. La matematica nacque grazie al commercio e le arti industriali posero le basi per la chimica e la fisica. La numerazione fu una delle prime tecniche del linguaggio: si scoprirono i primi numeri da 0 a 11 poi quando si conobbe il dodici, questo numero divenne così fondamentale che nacque il sistema duodecimale, presente ancora oggi in Inghilterra. La misurazione del tempo con i movimenti dei corpi celesti fu probabilmente l'inizio dell'astronomia (per esempio il vocabolo mese "month" deriva da "moon" luna, ecc.). Gli uomini, prima di misurare il tempo in anni, lo misuravano con le lune. L'astrologia precedette l'astronomia e divenne più conosciuta, perché era più semplice e poteva prevedere il futuro. Nacque anche la chimica, però non si conoscevano i simboli chimici, ma si sapevano riconoscere le piante velenose e commestibili. La medicina era molto importante, ma si pensava che le malattie fossero causate da spiriti che possedevano il corpo. I primi medici furono probabilmente donne, che tentavano di spaventare il demone invasore. Furono inventate le prime medicine, che erano un assortimento di droghe che servivano ad alleviare il dolore. La chirurgia non era molto conosciuta, anche se ci si destreggiava bene nel parto ed in altre operazioni tra cui la trapanatura del cranio.

 

Classe 5a S. A. Merici anno 1999-2000
Per informazioni inviare un'e-mail a webmaster@nwnet.zzn.com