Alle insegnanti della scuola elementare e media …


Il Museo Storico della Città di Bergamo propone agli  alunni delle scuole elementari (Scheda 1) e delle scuole medie (Scheda 1) un laboratorio per presentare e analizzare un periodo della storia di Bergamo: la rivoluzione del 1797.
Lo scopo è quello di avvicinare i bambini alla storia e al Museo storico della loro città attraverso lo studio di una fase fondamentale della storia moderna:

le rivoluzioni del 1700 che segnarono l’inizio del Risorgimento e il passaggio dall’Ancien Regime alla formazione delle unità nazionali.

Il laboratorio si basa sull’esperienza diretta: attraverso la drammatizzazione i bambini potranno rivivere in prima persona gli eventi del marzo 1797. Michele Bigoni, allora campanaro della città, durante i giorni della Rivoluzione annotò sul suo diario ciò che accadde in quei dì. Noi, oggi, abbiamo fatto rivivere quel personaggio attraverso una lettera che lui invierà ai bambini insieme al suo diario. Col pretesto di non ricordare più nulla della Rivoluzione, il Bigoni inviterà i bambini ad aiutarlo a rammentare quegli avvenimenti.

Il percorso si articola in due momenti fondamentali:

  1. il lavoro svolto in classe da alunni e insegnanti;

  2. l'incontro in Città Alta per :

Clicca sul campanaro per sentire cosa ha da dirti!

  • conoscere il campanaro;
  • drammatizzare la Rivoluzione
  • visitare il museo

 

Ci auguriamo che questa esperienza sia capace di appassionare gli alunni alla disciplina e possa essere per ciascun bambino l'inizio di un legame duraturo con la storia e il proprio passato.
 

Contattaci per saperne di più