L'esperienza e le aspettative del Museo della Guerra Bianca in Adamello 1915-1918 di Tem¨ (BS)
John Ceruti

Il Museo di Tem¨ della Guerra Bianca in Adamello opera da oltre 25 anni sul territorio della Valle Camonica che fu coinvolta dagli avvenimenti bellici della Prima Guerra Mondiale. Tale tratto di fronte offre numerosissime possibilitÓ di studio e di rivisitazione turistica e didattica sia dal punto di vista storico che umano, data l'assoluta peculiaritÓ del territorio ove si svolsero tali azioni militari.
Il Museo di Tem¨, di proprietÓ privata e interamente gestito da volontari, si dedica a numerose iniziative che riteniamo fondamentali per la "vita" di un museo storico, tra le quali si sottolineano :

Per la natura volontaristica dell'attivitÓ museale del museo di Tem¨, tali iniziative non possono naturalmente essere intense e costanti quanto in un Museo con personale dedicato a tempo pieno, ma questo non toglie nulla alla qualitÓ del lavoro svolto.
Vista la nostra esperienza e leggendo gli interventi precedenti non si pu˛ che confermare la necessitÓ di dare ai Musei Pubblici storici maggiori possibilitÓ di "libertÓ d'azione", con conseguenti maggiori risorse, con apertura ai privati (che possono rivelarsi un'importante risorsa) e, realizzando un solido sistema di comunicazione tra tutti i Musei Storici, si possono scoprire le potenzialitÓ presenti nei musei privati.
In conclusione, da questo forum ci auguriamo che la figura del Museo Storico ne esca valorizzata, non tanto "fra gli addetti" che sono i primi a riconoscerne le valenze e le possibilitÓ, ma soprattutto fra coloro che possono indirizzare le scelte affinchÚ i Musei (ed il personale preparato presente in essi) possano essere maggiormente integrati e utilizzati come risorsa culturale viva e dinamica sia per i beni da conservare e tutelare, sia per il pubblico, specialmente il pi¨ giovane.